Anomalie tributarie

Quanti privati cittadini, imprenditori, professionisti, vorrebbero provare a risolvere davvero un proprio contenzioso fiscale con Equitalia/Agenzia delle Entrate?

Più spesso di quanto si creda l’atto che ci viene notificato è ricco di errori di notifica e di contenuto che possono permetterci di renderlo impugnabile.

In materia di riscossione tributaria (cartelle esattoriali) gli errori che vengono riscontrati sono quelli commessi nel calcolo della mora, nell’addebito dell’agio, inserimento di voci prescritte, etc.

Ma non è solo questo: l’esperienza insegna che abbastanza difficilmente una cartella verrebbe totalmente annullata per errori di calcolo considerati, almeno a un primo esame, quasi formali; le nostre analisi ci consentono di trovare e portare davanti ai giudici tributari tutta una serie di gravi e irreparabili irregolarità commesse nella fase di riscossione: irregolarità che possono implicare “ex lege” l’annullamento dell’intero procedimento.